mercoledì 2 ottobre 2013

ricambi meccanico-generazionali

Devo ancora sistemare la mia auto. La pompa del carburante che alimenta la pompa di iniezione non funziona correttamente. Necessita ricambio. Mi informo dal meccanico. Apprendo che il costo della pompa nuova è di duecento euro. E' mai possibile che costi così tanto? Mi viene detto che la si è cercata in tre rifornitori distinti, con minime fluttuazioni sul prezzo. Dopo questo l'italiano medio semi-analfabeta avrebbe semplicemente scucito a testa bassa il malloppo per la sostituzione, magari ricordando a se stesso la disciplina del vivi e lascia vivere. Ma il sottoscritto non ci sta. Quindi s'incarica personalmente di una scansione presso i rifornitori. Ed ecco la novità, ma anche no - almeno per me. Costo della pompa nuova 86 euro, quasi un terzo in meno. Mi si dice di non riferire al meccanico il prezzo. Ma si può? Italiani biricchini in maggioranza sempre disposti a truffare l'ignaro imbecille. Avrò qualcosa da raccontare ai miei studenti, giusto per metterli in guardia. Non si dice sviluppo del senso critico? E nel caso non sia chiaro, io non utilizzo la massima del quieto vivere pur essendo dichiaratamente pacifista, anarchico libertario,matematico taoista post-moderno. Chi intelletto ha,comprenda e valuti la prossima riparazione meccanica.

4 commenti:

  1. Chi fa da sè, fa per tre

    anche se questo mi sa che sconvolge le regole matematiche ;)

    RispondiElimina
  2. Il mondo è pieno di truffatori, e il nostro paese purtroppo non è un grande esempio di onestà.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ora sai come comportarti quando vai dal meccanico

      Elimina